Organista

Luca Gorla

Organista

Curriculum

Nato a Tradate (VA) nel 2001, inizia gli studi musicali all’età di sei anni. Nel 2010 si iscrive al
corso d’organo e composizione organistica presso il Conservatorio “G. Verdi” di Como, dapprima
nella classe di Enrico Viccardi ed in seguito in quella di Adriano Falcioni. È a breve previsto il
conseguimento del suo diploma in organo presso il Conservatorio “A. Boito” di Parma, ancora una
volta sotto la guida del M° E. Viccardi. Ha frequentato numerose masterclasses d’interpretazione
organistica, tenute da docenti del calibro di F. Di Lernia, L. Ghielmi, M. Kjellgren, A. Liebig, L.
Lohmann, S. Molardi, M. Radulescu, Kl. Schnorr, Ch. Stembridge, E. Viccardi, J-C. Zehnder,
nonché i “Corsi d’ Accordatura su strumenti storici a tastiera” tenuti da W. Chinaglia nel 2014 e
2016. Ha tenuto numerosi concerti organistici, sia in Italia che all’estero, figurando all’interno di
rassegne quali Kirchenmusik (Bachstadt Ohrdruf – Germania), Percorsi d’organo in provincia di
Como, Autunno organistico nel Lodigiano, Musica intorno al Fiume, Festival organistico del
Salento, Angelus (Cattedrale di Como), Meditazioni musicali (Turate – CO), Novena Musicale
(Cesano Maderno – MB). Nel settembre 2019 è risultato vincitore del 3° Premio (categoria B) del
Primo concorso organistico internazionale “Fondazione Friuli” per giovani organisti. Finalista
nella sezione “Organo” del Premio nazionale delle arti 2019, è stato insignito di una speciale
menzione da parte della giuria. È organista presso la parrocchia dei “SS. Pietro e Paolo” in Rovello
Porro (CO).